Borrello

 BORRELLO

Notizie Storiche

Il paese prese questo nome dal conte Borrello, discendente da una delle famiglie di Franchi stabilitisi in Italia.

Di un periodo precedente però sono altre tracce, che ci dimostrano che le prime abitazioni sono di epoca preromana. Infatti, ancora oggi è visibile una piccola parte dell’antica Porta saracina, unico ingresso, del primo agglomerato, arroccato su un monte. Sono visitabili anche alcuni resti del castello e del Palazzo Baronale. Di epoche successive sono invece le chiese di Sant’Egidio e Sant’Antonio, Palazzo Mazzarano e svariate fontane.

Se si è amanti della natura, si possono visitare, immerse nei boschi, le Cascate del  Verde, le più alte degli Appennini e seconde in Italia.

Museo Civico 
Il Museo Civico di Borrello, sorto nel 1997, è dedicato alle “memorie della vita contadina” e, quindi, al “defatigante lavoro umano per la sopravvivenza”. Gli attrezzi, gli strumenti, gli antichi rimedi meccanici, sopravvissuti nei secoli, sono di per sé più eloquenti di ogni commento e ricordano il solco profondo (stracolmo di sforzi e sacrifici immensi) che separa la civiltà contadina da quella industriale.
Essi assumono perciò non soltanto valore storico e culturale, ma anche aspetti e toni di indubbia sacralità. Gli attrezzi e gli strumenti più antichi (come i cesti, le forche, le piccole falci, i mortai, i bastoni da scavo, ecc.) ricordano al visitatore addirittura la RIVOLUZIONE NEOLITICA, il trapasso, cioè, dalla semplice raccolta dei frutti spontanei della natura al diretto lavoro dell’uomo inteso a produrre il necessario per vivere.
Quattro sono i settori principali del Museo. Riguardano la lavorazione della terra e la coltivazione, la raccolta dei cereali e il loro scambio, il trasporto effettuato dall’uomo e dalle bestie da soma e da traino, la produzione del vino.
Il Museo è arricchito anche da fotografie, vecchie e nuove, del paese, nonché da fotografie sulla ricostruzione della Chiesa Madre, avvenuta nel 1990, e sui reperti umani recuperati sotto i pavimenti della stessa dalla Soprintendenza Archeologica dell’Abruzzo. 

Siti di interesse: CASCATE DEL VERDE - maggiori info

BORRELLOInformazioni

Altitudine:  805 m

Tipologia: Montagna

Abitanti:  361

Cap: 66040

Comune: Piazza Marconi, 13

Tel. comune: 0872.945124

Fax comune:  0872.945549

E-mail comune: comune.borrello@libero.it

Sito web comune: http://www.comune.borrello.ch.it/

Santo Patrono: Sant’Antonio – 13 giugno

Numeri e info utili

Carabinieri: Via Palmieri, 1 / Tel. 0872.945125 / 0872.945125

Guardia Medica: Riferimento: Quadri – Tel. 0872.945422

Farmacie: Dr.ssa Patrizia Cortella, Via Roma 65 – Tel. 0872.945883

 

FOTO

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>