Sistemi agro-alimentari

ventricina-3

Le principali caratteristiche del sistema delle imprese agricole e del processo di cambiamento che ha interessato il settore negli ultimi 30 anni sono le seguenti: il numero delle imprese si riduce, ma la frammentazione persiste mentre l’età media degli imprenditori aumenta. In particolare, l’analisi dell’andamento di numerosità e dimensione media aziendale nel periodo 1982 – 2010 per l’area interna, evidenzia una diminuzione di oltre un terzo del numero di aziende cui ha corrisposto un aumento della dimensione media aziendale.

Caratteristiche della produzione zootecnica

I dati relativi al numero di capi di bestiame allevati (bovini, suini, ovini ed equini), mostra il progressivo regresso del numero dei capi allevati, più contenuto rispetto alle altre realtà territoriali prese a riferimento, sintomo di una crisi tendenziale che ha interessato il settore zootecnico a cavallo di fine secolo.

salumi

 

Il sistema delle piccole produzioni enogastronomiche 

Una prima caratterizzazione delle piccole produzioni tipiche enogastronomiche a livello di sistema territoriale è stata effettuata sulla base delle rilevazioni effettuate in loco nel corso degli anni, prendendo in considerazione le componenti principali dell’offerta: i prodotti, i servizi, il sistema delle imprese, le infrastrutture ed i servizi di comunicazione ed animazione.

 

Le produzioni tipiche

Nelle matrici seguenti è riportata una rassegna del livello di valorizzazione in cui attualmente si trovano le principali produzioni tipiche del comprensorio, interpretato in termini di caratterizzazione e protezione. Per ogni prodotto sono state prese in considerazione le seguenti informazioni:

  • i riferimenti geografici relativi all’area di produzione (che può di livello sub o sovra territoriale);
  • il livello di caratterizzazione, cioè la raccolta di conoscenze distintive legate al prodotto e tali da consentire l’analisi dell’adeguatezza del processo produttivo e della conformità del prodotto ottenuto al profilo qualitativo del tipo considerato tipico. Si tratta di un parametro importante, i prodotti che hanno un nome, ma non sono caratterizzati perdono inevitabilmente valore a causa delle cattive imitazioni (vi sono evidenti esempi di fenomeni di quest’ultimo anche nei nostri territori come le imitazioni del bocconotto o l’estrema variabilità dei vini denominati Pecorino), viceversa per i prodotti caratterizzati si crea una cultura codificata che rappresenta la prima forma di protezione;
  • il livello di protezione, ovvero l’insieme di iniziative messe in atto per difendere il collegamento dell’uso di una denominazione tipica ad un’insieme coerente di caratteristiche distintive; vi sono molte forme possibili di protezione oltre a quelle istituzionali (DOP, IGP, certificazioni di prodotto/processo ecc.) un esempio sono i presidi slow food;
  • altre notizie relative alle forme di diffusione locale.

uva

 

Vini, liquori, sciroppi ed oli

Vini, liquori, sciroppi ed oli

dolci, vino cotto e ratafiaAi prodotti menzionati, vanno aggiunti i prodotti freschi (materie prime) tipici e autoctoni; si tratta di un insieme eterogeneo di prodotti vegetali con livelli molto variabili di caratterizzazione e diffusione, per alcuni dei quali sono state avviate azioni specifiche di recupero. Tra questi si possono citare prodotti ortofrutticoli (Olive intosso, Patata di montagna), cereali (grano duro cappelli e marzuolo, grano tenero solina e casorella, orzo, avena, farro ecotipo Italia centrale, segale), legumi (fagiolo “socere e nore”, fagiolo tondino, fagiolo a pane, fagiolo a caffè) il tartufo nella zona di Quadri e del Medio Sangro e tante altre varietà autoctone di frutta e ortaggi.

tartufo

 

Pani, prodotti da forno e dolci

sfogliatella

Pani, prodotti da forno e dolci

caggionetti

 

Prodotti di origine animale

Prodotti di origine animale

ventricina-vastese-mmUn’analisi analoga è stata dedicata ai servizi multifunzionali nella tabella seguente.

  

I servizi di fruizione degli attrattori rurali

I servizi di fruizione degli attrattori rurali

Albero dei problemi rilevati dal partenariato locale

Agro-alimentare

(CREDITI IMMAGINI: www.visitterredeitrabocchi.it)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>