Bike

bikeQuale modo migliore per conoscere un territorio se non sulle due ruote?

L’area del Basso Sangro-Trigno è un territorio che offre al cicloturista una straordinaria varietà paesaggistica, ed una sorprendente ricchezza culturale, naturalistica ed enogastronomica.

La rete cicloturistica della Provincia di Chieti consente di conoscere il territorio nei suoi svariati aspetti, effettuando soste per scoprire aree archeologiche, castelli, musei, luoghi di culto, siti geologici e riserve naturali; ma per lo sportivo rappresenta anche una sfida lun- ga 325 km che, partendo dai 100 m. s.l.m. della Val di Sangro si inerpica su panoramici tornanti arrivando a toccare i 1210 m s.l.m. nei pressi di Montenerodomo.

I percorsi

percorsi bike

Mountain bike

All’appassionato di MTB la Provincia di Chieti offre una moltitudine di sterrati, mulattiere e strade ormai in disuso che permettono di attraversare il territorio rimanendo lontani dalle strade più trafficate. Solo percorrendo i 202 km di questa fitta rete di percorsi secondari è possibile apprezzare i colori e i profumi di una terra che alterna vigneti e uliveti a boschi di querce, lecci e faggi, attraverso una varietà altimetrica che va dai 50 m s.l.m del fondovalle Trigno ai 1282 m s.l.m. nei pressi di Monte Castel Fraiano.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>